Pisa 2.3.4. giugno 2017

Res Nullius a Pisa, zona Piazza dei Miracoli
a casa di Silvana Vassallo e Fabio Panzieri

artista invitata: Manuela Mancioppi
http://www.manuelamancioppi.com/

Performance conclusiva della residenza
CAMBIO DI STATO
cosa di nessuno/cosa di qualcuno

domenica 4 giugno ore 19:00

registrazione dello streaming.


Terzo Giorno: 4 giugno 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.


Secondo Giorno: 3 giugno 2017

Colazione con vista: finestra nel caffè…


Primo Giorno: 2 giugno 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.


MM_Temporary Relationships_9405

Artista in cerca di  luoghi, territori, percorsi,  aperture,  movimenti, cambiamenti,  incontri e scambi attraverso l’utilizzo nomadico dell’esperienza,  della relazione, della partecipazione.  Pone domande, raccoglie testimonianze, utilizza il processo creativo come indagine sul vivere contemporaneo attraverso performance, fotografie, video, installazioni.
Il bisogno di un’arte esperienziale, relazionale e performativa viene espressa attraverso un’indagine multisensoriale dello spazio, con l’intervento attivo dello “spettattore”, per un coinvolgimento totale sul territorio. L’investigazione su corpo, corpo-luogo, abito-corpo, abito-ambiente, la sperimentazione nel video e nella fotografia, la creazione di oggetti/installazioni. La ricerca maniacale del particolare, dalla ri-manipolazione degli oggetti ai giochi di parole, dagli interventi pubblici alle performance nomadi.
Utilizza performance, arte esperienziale, relazionale e public art. Il lavoro di MM è un costante invito al “sentire”: un percorso sensoriale che permette di utilizzare i sensi per fruire l’opera, manipolando i materiali per scoprire il sé, al fine di metterlo in relazione con l’altro. Partecipazione, socializzazione e ricerca di complicità si ritrovano nei suoi works/actions in progress che continuano ad arricchire un archivio di materiale e documenti, per una ricerca sempre in movimento. La proprietà preponderante del lavoro di MM è la testimonianza, incontro alla qualità di attitudini e costumi del vivere contemporaneo. Il suo è un progetto collaborativo in cui si chiede qualcosa a qualcuno, raccontando qualcosa di tutti.

Aree di interesse: performance, arte esperienziale e relazionale, public art, video art, fotografia, installazione.

MMfiloadunpiede_003

 

Annunci

Una risposta a "Pisa 2.3.4. giugno 2017"

I commenti sono chiusi.