Chi Siamo

Il Collettivo Superazione è nato per organizzare il piccolo festival di Performing Art che nel 2016 ha avuto come tema /re.si.lien.za/ e si è svolto il  24/25/26 giugno alla Fornace Pasquinucci, Piazza Raffaello Dori – Capraia Fiorentina – (Firenze)
http://www.fornacepasquinucci.it/location-2/

Il Collettivo Superazione è poi diventato un’associazione culturale senza fini di lucro fondata da sei persone con formazioni artistiche e saperi differenti che da anni lavorano con le arti per l’avanzamento della cultura e il miglioramento delle condizioni umane. Scopo dell’associazione è promuovere la cultura in tutte le sue forme come atto costruttivo di emancipazione e liberazione sociale e personale. I fondatori condividono l’idea che l’arte contemporanea debba superare gli obsoleti parametri tecnici o critici che la riducono a passatempo o a puro mercato per restituirle il giusto valore conoscitivo, critico e in definitiva politico che si merita.
L’Associazione ha quindi per fini la realizzazione, la pratica e la valorizzazione di iniziative e di servizi a favore della cultura, delle arti in generale e delle arti performative in particolare, su tutto il territorio nazionale.

Il Collettivo Superazione è formato da:
Barbara Fluvi, restauratrice e artista. Silvia Mordini, storica dell’arte. Omer Murat Onol, traduttore e artista. Giacomo Verde, docente e artista. Paola Bonaiuti, traduttrice. Catia Lari Faccenda, musicista e scrittrice.

CONTATTI E INFO: collettivo.superazione@gmail.com

collettivosuperazione-dic2016

Il Collettivo Superazione è composto da:

Barbara Fluvi
Inizia il suo lavoro artistico con studi di grafica, fotografia e video arte. Tutt’ora sperimenta vari tipi di linguaggi. Il suo pensiero ruota attorno alla quotidianità del reale, perché è proprio qui che ognuno ha a che vedere con se stesso, con il suo sconcerto più intimo e profondo. E’ ipnotizzata dai “doppi” e dal “dentro”.

Silvia Mordini
Storica dell’arte contemporanea, ha accumulato molteplici esperienze nel corso del tempo. Insegnante privata, curatrice, guida museale, collaboratrice di Tv Tokyo per alcuni documentari sul Rinascimento fiorentino, sogna di essere un’entomologa, ma ogni sera ripone tutto nel cassetto.

Murat Önol
Nato a Istanbul, in Turchia. Dal 2001 è residente in Italia. Durante gli anni del liceo ha cominciato a interessarsi di poesia e all’università di musica, cinema e pittura. Nel 1997 si è laureato in lingua e letteratura francese. Dal 2007 è un  artista professionista. Ha partecipato a varie mostre collettive e personali, con pitture e installazioni. A partire dal 2010 si dedica principalmente alle performance.

Giacomo Verde
Si occupa di teatro e arti visive dagli anni 70. Dagli anni 80 realizza oper’azioni collegate all’utilizzo creativo di tecnologia “povera”: videoarte, tecno-performances, spettacoli teatrali, installazioni, laboratori didattici … E’ tra i primi italiani a realizzare opere di arte interattiva e net-art. Riflettere sperimentando ludicamente sulle mutazioni tecno-antropo-logiche in atto e creare connessioni tra i diversi generi artistici e’ la sua costante.
www.verdegiac.org

Collaborazione organizzativa: Katia Lari e Paola Bonaiuti

Collaborazione alla selezione artistica per Reasilienza: Lorenzo Poggi

 

ALI Superazione-web

Annunci

Una risposta a "Chi Siamo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...